25
Ott

Indice

Ristrutturazione aule, ma non basta!

Il PoliMi ha completamente ristrutturato sei aule: ora contengono aree multifunzionali, arredi componibili, lavagne a muro perfette per brainstorming o lavori di gruppo, armadietti per custodire i propri materiali durante la giornata e tanto altro! Le nuove aule si prestano a cambiare velocemente il proprio assetto, agevolando una didattica meno frontale.

Campus Leonardo: aula 2.2.1 – aula Z1 + Y1 – aula laboratorio 2.2.5
Campus Bovisa: La Masa, aula L0.5 – La Masa, aula laboratorio L0.4 – Durando, aula B2.0.1

Il problema degli spazi: avvio di un tavolo di lavoro

L’emergenza spazi purtroppo continua, le aule sovraffollate sono all’ordine del giorno, per non parlare della carenza di prese di corrente, che continuano ad essere insufficienti anche in spazi da poco progettati (come l’edificio Trifoglio in Leonardo).
Come rappresentanti abbiamo chiesto e ottenuto un tavolo di lavoro che parte proprio questa settimana, l’obiettivo è quello di aumentare gli spazi studio e le prese elettriche. #staytuned

Streaming: garantire la didattica

Stiamo insistendo per garantire la diretta streaming, almeno nelle situazioni in cui l’aula non sia idonea ad ospitare tutti gli iscritti al corso. Lo streaming non è certamente una soluzione definitiva, tuttavia, data la carenza di spazi, si rende necessario e dovrebbe essere obbligatorio.

Il Politecnico incentiva l’accesso pieno e aperto alla conoscenza, promuovendo la libera circolazione e la più ampia diffusione, anche in formato digitale, di contenuti didattici, culturali e organizzativi.
Statuto del Politecnico di Milano, art. 7, comma 4

Ultime notizie