Sportello

Progetto "sportello"

INTRODUZIONE

Il progetto sportello consiste in una  parte del fondo per il merito (circa 200.000€ a semestre)  destinato ad attività integrative non offerte direttamente dal Polimi che verranno concesse a studenti meritevoli, interessati ad ampliare le proprie "conoscenze". Tali attività sono pensate per eccellere e migliorare le proprie attitudini personali, creare competenze ed abilità rilevanti sia sotto il piano culturale che umano e professionale. Le attività concernono verso approfondimenti culturali in area umanistica, scientifica, artistica, musicale, tecnologica, promuovono lo studio delle lingue e stimolano le competenze sociali.

Le attività sportello sono rivolte a quegli studenti che si sono distinti nel corso degli anni accademici per numero di esami, media, e tempistica e vogliono ampliare le proprie prospettive di crescita e formazione, integrando il percorso curricolare con altre attività che non siano già erogate dal politecnico o poco raggiungibili per motivi di costo.
Non sono per nessun motivo esclusi gli studenti che hanno già partecipato a concorsi e ricevuto borse premio o sono collocati in una fascia contributiva medio-alta.