Cosa è stato fatto....

11-giugno 2010

compleanno svoltastudenti

In dieci punti, ecco il lavoro di tutti noi negli ultimi due anni!

 

1. L’università 24h/24

Un campus a portata di studente è fatto di spazi accessibili anche nelle ore serali: su proposta di noi di Svoltastudenti gli orari della biblioteca centrale di architettura e dell’acquario sono stati estesi fino alle 11.30! alla base è l’idea di una università sempre disponibile, una università da vivere come sono le migliori università straniere, sopratutto nel nord Europa. Clicca qui per tutti i dettagli.

2. Merito e pari opportunità

Il riconoscimento e l’incentivazione del merito sono i nostri cavalli di battaglia: lo abbiamo ribadito chiedendo più risorse, ma per una università efficiente e di qualità; la ricerca migliore deve essere premiata, la qualità della didattica valutata.Il successo più grande è arrivato con l'approvazione del FONDO per il MERITO una gande opportunità per tutti gli studenti, nel quale saranno investiti ogni anno 2.000.000€ ai fini di:
- sostenere le pari opportunità degli Studenti, ovvero la possibilità di accedere ai più alti gradi degli studi indipendentemente dalle condizioni economiche e sociali di ciascuno, con pari possibilità di integrare la propria formazione culturale ed umana con esperienze educative straordinarie;
- promuovere il merito, ovvero motivare gli Studenti affinché operino e si esprimano per la migliore esperienza educativa possibile. Se vuoi saperne di più clicca qui

3. Carta dei Diritti e dei Doveri

Una carta piena di principi fondamentali è stata elaborata dai rappresentanti: ancora una volta abbiamo ribadito l’importanza di diritti, servizi e opportunità che siano a disposizione di tutti gli studenti dell’ateneo. Spunti pragmatici sono stati inseriti: date degli appelli in anticipo di un semestre, condizioni del lavoro di tesi e della mobilità internazionali trasparenti e definite all’avvio. Se vuoi saperne di più clicca qui

4. Erasmus Architettura

L’ufficio Erasmus di Architettura è stato spostato in via Golgi, 40: nel passaggio abbiamo fatto una iniezione di trasparenza nel processo di selezione e di pari opportunità per tutti gli studenti! Ecco tutto qui e del dettaglio qui

5. Comunicazione

Comunicare agli studenti è essenziale per veicolare le opportunità offerte dall’ateneo. E per continuare a coltivare l’associazionismo fatto di confronto, progetti, idee della didattica e della vita universitaria. Gli stimoli culturali in ateneo ci stanno a cuore e la comunicazione ne è il vettore. Estese campagne sono state tenute dal nostro gruppo ed una costante attività di monitoraggio e revisione degli attuali sistemi di comunicazione è in corso con l’amministrazione.

6. Regolamenti e spazi

Revisioni al regolamento del Consiglio Studenti ed ai Criteri di finanziamento delle attività culturali sono state apportate con l’intento di massimizzare l’impatto dei Rappresentanti sull’universo studentesco ed estendere la partecipazione. Una attenzione puntuale è stata poi rivolta agli spazi in ateneo: progetti di riqualificazione sono in discussione, a partire dai cantieri di BV Durando dove con l’evento U-Art l’arte di strada si fa strada tra identità, design e rigenerazione urbana.

7. Tasse e contributi

L’ardua questione della Tassa di Scopo a Design è stata seguita per un anno intero: l’importo verrà ridotto al 50% e 30% nei prossimi due a.a. e azzerato dagli anni successivi. I rappresentanti continueranno a partecipare a tavoli con il Dipartimento Indaco in quello che oramai è un buon modello di governance consolidato a tutti i livelli in ateneo. Una supervisione attenta è stata fatta sulla attuale contribuzione studentesca: l’aumento del 4% dovuto al nuovo metodo di identificazione della fascia sarà controbilanciato dall’azzeramento dell’adeguamento all’inflazione per i prossimi due anni; l’extra gettito verrà inoltre investito in servizi agli studenti.

8. Didattica

La didattica è tutelata nella sua qualità dai nostri 35 Rappresentanti nelle rispettive Facoltà: un primo elemento innovativo è l’introduzione della LS in inglese a Ing. dei Materiali a Leonardo. Segue una proposta di incentivi al merito: reintroduzione del 30L, bonus sul voto finale per chi ottiene elevati punteggi nell’esame di inglese, doppia valutazione in trentesimi ed ECTS.

9. Le Attività per gli studenti

Le attività sono lo strumento con il quale ci interfacciamo con gli studenti, miglioriamo la vita universitaria ed estendiamo le opportunità offerte dal PoliMI. In quest’anno e mezzo più di 2800 studenti diversi, provenienti da tutte le sedi, hanno partecipato alle nostre iniziative; oltre 1100 hanno partecipato a nostri workshop e conferenze, 600 ad attività sportive; già in 800 sono venuti in viaggio con noi e complessivamente più di 3000 studenti si sono registrati al nostro sito

 

Ecco nel dettagli tutte le attività da noi organizzate:

 CULTURA:

“Cinema e digitale”, 4 incontri per capire l’evoluzione della tecnologia nel cinema! 

“Fresh drops”, 4 incontri con giovani architetti italiani.

“U-art”, due murate di 100 metri, altre due da 60 metri e 6 totem dipinti dagli studenti nei pressi dell’edificio PK, Campus Durando. Anche nel laboratorio di fotografia sono ora presenti due murales realizzati durante U-art.

“Policorto”, “Fabbriche al buio” il primo cortometraggio ideato e realizzato dagli studenti del politecnico! Il film è stato selezionato e proiettato al Milano film festival nell'ottobre del 2010. Clicca qui per maggiori info 

Periodicamente sono stati organizzati aperitivi Jazz presso l’educafè

"Workshop sviluppo mobile 2010", due incontri organizzati in collaborazione con Microsoft per imparare a sviluppare applicazioni per smartphone

"Install aperitivo party", per aiutare gli studenti ad istallare tutti i programmi che il servizio ASI mette a disposizione e soprattutto per impostare la terribile rete wireless del Polimi.

3 cineaperitivi: l'aperitivo con il film dentro: "Il divo", "Zelig" e "Tempi moderni", nella suggestiva cornice del laboratorio di fotografia di Bovisa

"Gruppo di fotografia" per appassionati e studenti con voglia di imparare

 

CORSI:

“Il digitale e l’architettura”, corsi di Revit, 3dsmax, Rhino, Photoshop, Illustrator e Indesign che hanno coinvolto più di 1100 studenti nei poli di Leonardo e Lecco.

2 corsi di “Business English” di due classi l'uno, a Leonardo e Bovisa, 30 persone a classe, per un totale di quasi 100 persone coinvolte.

1 corso per la preparazione del GMAT, in Bovisa, per 60 persone

 

VIAGGI:

5 viaggi a Bardonecchia: 5 giorni di sci e divertimento! l'evento più atteso dell'anno!

2 viaggi in Toscana alla scoperta del paesaggio e dei sapori e delle tradizioni di questa regione

2 viaggi a Monaco di Baviera

1 viaggio a Praga

1 viaggio a Roma

1 tour in battello sul lago di Como


IDEE:

Il giornale Poliversa ha raggiunto il settimo numero

Cronache universitarie vuole essere uno strumento snello per raccontare ciò che accade nella nostra università. Scrivi anche tu!

 

SPORT:

Polisquash, convenzione con il centro sportivo di via pascoli

4 tornei “Polisoccer” per sfidare a calcio gli studenti del politecnico.

 

10. SUN, STUDENT UNION NETWORK ONLUS

Nel febbraio del 2009 nasce Student Union Network ONLUS, che unisce studenti da tutti gli atenei Milanesi convinti che il merito e le pari opportunità debbano essere le basi dell’università. SUN sta lavorando per elargire borse di studio per frequentare summer school presso LSA e L'AA a Londra nell'estate del 2010. Se vuoi saperne di più sul progetto SUN clicca qui.

 

 

Ovviamente tutti i dettagli sono disponibili sul nostro sito! Iscriviti! Abbiamo anche un gruppo su facebook e una pagina Fan. Ti consigliamo di iscriverti ad entrambi per essere sempre aggiornato in tempo reale sulle nostre attività!

 

Ricordati che Svoltastudenti è un gruppo di studenti a servizio degli studenti! Per questo abbiamo bisogno del tuo aiuto! Se vuoi far parte del nostro team sei il benvenuto! Scrivici a Info [at] svoltastudenti [dot] it oppure vieni a trovarci in

Aula E. Mattei – II piano Ed. Nave, via Bonardi, 9